Solo latte fresco e genuino raccolto esclusivamente dalle stalle della provincia di Belluno, dove l’aria è pura e i pascoli incontaminati, per produrre l’inconfondibile e unico Formaggio Piave DOP. Servono infatti ben 11 litri di latte fresco della Montagna Bellunese, dal gusto naturalmente ricco e aromatico grazie ai tanti fiori presenti nei foraggi alpini, per produrre un kg di Piave DOP. Un formaggio della tradizione dolomitica, le cui modalità di produzione sono state tramandate dai mastri casari bellunesi di generazione in generazione. Dalle prime, piccole produzioni nelle latterie turnarie siamo ad oggi arrivati ad una produzione di circa 350 mila forme all’anno e ad una distribuzione che tocca ormai i quattro angoli del mondo. Il segreto del successo del Formaggio Piave DOP risiede proprio nella qualità del latte fresco utilizzato per la sua produzione, così come nel rispetto della tradizione e della tipicità. Il Consorzio di Tutela garantisce che il Disciplinare di Produzione venga sempre rispettato, e che il formaggio Piave DOP continui ad essere un prodotto genuino, di qualità superiore e caratterizzato da un gusto unico.