Attesta l’origine del prodotto il nome «Piave» marchiato su tutto lo scalzo in senso verticale e con il verso della scritta alternato.
Ogni forma deve inoltre riportare il lotto di produzione, che permettere di identificare il giorno, il mese e l’anno di produzione. Il codice di lotto deve essere stampato sullo scalzo o su un piatto.
Sull’altro piatto della forma viene apposta un’etichetta, riportante il nome del prodotto, la tipologia e la denominazione del produttore.